Ever energy impianti industriali realizza impianti a biomassa per la produzione di energia. Così come gli impianti idroelettrici e fotovoltaici, anche gli impianti di produzione di energia elettrica da biomasse possono essere annoverati tra quei sistemi che utilizzano fonti primarie rinnovabili.

Questi impianti sfruttano l’energia chimica sviluppata dalle piante nel processo di fotosintesi, durante il quale l’energia solare immagazzinata viene trasformata in energia chimica.

Come funziona un impianto a Biomassa

Un impianto a biomassa fornisce, a seconda delle esigenze, energia elettrica o termica grazie alla trasformazione di materiali di origine biologica come legname (si parla in questo caso impianti a biomassa a cippato) e residui agricoli e forestali in energia.

La conversione delle biomasse in energia avviene all’interno di apposite centrali a biomassa, seguendo uno specifico processo termico: la biomassa viene bruciata all’interno di una camera di combustione per ottenere calore, che verrà poi utilizzato per la produzione di energia elettrica o come fonte di riscaldamento.

Il principale vantaggio delle biomasse è dato dalla particolarità di rilasciare nell’atmosfera, durante la combustione, una quantità di anidride carbonica tale da poter essere riassorbita dalle piante stesse attraverso la fotosintesi, rispondendo così in modo efficace all’esigenza di contrastare il problema dell’effetto serra riducendo le emissioni di CO2 nell’ambiente. Le risorse di scarto che compongono le biomasse, si trovano facilmente in qualsiasi territorio e in particolar modo in Italia, paese ricco di boschi e terreni agricoli.

Un ulteriore vantaggio deriva dalla facilità di immagazzinamento dell’energia, che avviene attraverso lo stoccaggio del combustibile, in modo del tutto assimilabile a quello dei combustibili fossili.

Impianti-a-biomasse

I vantaggi di un impianto a biomassa

  • La biomassa è una fonte di energia rinnovabile;
  • Utilizzo di fonti diverse da quelle di origine petrolifera;
  • Non contribuisce ad incrementare il livello di anidride carbonica nell’ambiente nel lungo termine;
  • Contribuisce alla pulizia di prati e terreni boschivi creando valore aggiunto per il territorio anche in termini di occupazione.
  • Riduzione dei costi di trasporto legati allo smaltimento dei residui biologici con altre forme.

Impianti di teleriscaldamento a biomassa

Le biomasse oltre ad essere una fonte di energia rinnovabile, presentano notevoli vantaggi in termini di efficienza energetica.

Uno dei sistemi di riscaldamento più diffusi è il teleriscaldamento a biomassa. Le biomasse sono utili oltre che per la produzione di energia elettrica anche per la produzione di energia termica. Ever energy impianti industriali possiede le competenze e il know how necessario per realizzare e occuparsi della manutenzione di questa particolare tipologia di impianti. Una delle risorse più utilizzate nei sistemi di teleriscaldamento a biomassa deriva dagli scarti di legno non trattato ed inutilizzato chiamata biomassa a cippato, tipologia di combustibile molto diffusa negli impianti che utilizzano fonti di energia rinnovabile.

Il cippato ottenuto da cortecce, residui boschivi e scarti di legname derivanti dai processi di produzione industriale, oltre ad avere un elevato potere calorifico, presenta una percentuale di ceneri molto bassa nella biomassa che ne derivano.